venerdì 20 luglio 2007

L'estate della Repubblica

E' estate, se non fosse per il caldo basterebbe sfogliare Repubblica e scoprire che il problema più grave di questo paese è nel gallettismo di certi uomini.
La differenza (sostanziale) è che mentre gli altri giornali danno in pasto ai lettori la dose stagionale di pruriginoso senza troppi problemi, Rep deve metterci un cappello per non smarrire quel suo tratto di giornale intelligente e di buon senso per persone intelligenti e di buon senso.
Basta, meglio altri quotidiani, almeno per l'estate.

1 commento:

Rhona ha detto...

Well said.